Antipasti

Torta salata all’acqua con asparagi e scamorza

Con l’arrivo dell’estate viene voglia di mangiare all’aperto, magari anche in compagnia. Quando abbiamo ospiti, cerco sempre di cucinare cose che possono essere preparate in anticipo e servite tiepide o fredde, così posso godermi di più la compagnia dei miei ospiti.
Invece delle classiche torte salate con guscio di sfoglia o brisee, ieri ho provato a preparare una vera e propria torta. Mi sono ispirata alla torta all’acqua di Elena: è semplice da preparare e davvero buonissima. Si può arricchire con quello che vi piace di più: io ho scelto scamorza e asparagi, visto che saranno gli ultimi per questa stagione, ma voi potete sbizzarrirvi!
Eccovi la ricetta.

 

 

Ingredienti per una tortiera con diametro 18 cm:

230 gr di farina tipo 1
6 gr di lievito per torte salate
200 gr di acqua
60 gr di olio
½ mazzetto di asparagi verdi freschi
40 gr di grana grattugiato
100 gr di scamorza
1 cucchiaio di olio
sale e pepe q.b.
semi di sesamo

 

Procedimento:

taglio gli asparagi a tocchetti (tolgo la parte dura e legnosa) e li cuocio in padella, con olio, sale e pepe per 5 minuti, così rimarranno croccanti. In una ciotola verso la farina, il grana, il lievito e mescolo per bene. Taglio la scamorza a cubetti. In un bicchiere verso olio e acqua e li emulsiono con una forchetta. Aggiungo l’emulsione agli ingredienti secchi e mescolo con un cucchiaio. Aggiungo gli asparagi, la scamorza, sale, pepe e amalgamo tutto. Rivesto la tortiera con la carta forno, verso l’impasto e inforno a 180° per circa 30 minuti. Servo tiepida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *