Le pappe di Cotti,  Secondi piatti

Le polpette di Nonna Silvana

Vi domanderete chi è Nonna Silvana? È mia suocera! La definirei la maga delle polpette: come le prepara lei non c’è nessuno. Sono speciali e piacciono a tutti, soprattutto alle bambine che ne vanno pazze e, senza nemmeno accorgersene, mangiano un sacco di verdure buone. Ovviamente mi sono fatta dare la ricetta per condividerla con voi. Sono davvero facili da preparare e, una volta pronte, si possono congelare, in modo da essere pronte poi in cinque minuti!
Alle bimbe piacciono intinte nel ketchup, ma sono ottime anche da sole o accompagnate da una salsina preparata con senape e yogurt.

 

 

Ingredienti per 16-18 polpette:

1 melanzana
2 zucchine
1 cipolla rossa
50 gr di grana grattugiato
2 cucchiai di olio
1 uovo
pan grattato q.b.
Erbe aromatiche a piacere (facoltative)
sale e pepe q.b.

 

 

Procedimento:

Taglio a dadini le verdure e la cipolla. Metto a soffriggere la cipolla nell’olio, aggiungo le verdure, il sale e faccio cuocere con il coperchio per 10 minuti. Tolgo il coperchio e faccio cuocere ancora a fiamma vivace, fino a quando non saranno belle asciutte.
Lascio raffreddare.
Trasferisco le verdure in una ciotola, aggiungo un uovo e frullo tutto con il frullatore ad immersione. Aggiungo il grana e il pan grattato poco per volta, in modo da ottenere un composto compatto (se volete potete aggiungere anche erbe aromatiche tritate).
Copro con la pellicola e lascio riposare in frigorifero per una notte.
Il giorno successivo formo delle polpette e le cuocio in padella con un filo d’olio: sono pronte quando la superficie sarà bella dorata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *