Primi piatti

Udon con mazzancolle e zucchine

Vi ho già detto che adoro gli udon: quando andiamo al ristorante giapponese li ordino sempre!
I miei preferiti sono quelli con mazzancolle e zucchine, così ho studiato la ricetta e poi ho provato a rifarli a casa, con le zucchine dell’orto. Ci siamo letteralmente leccati i baffi: bastano pochi accorgimenti per ottenere un piatto delizioso. Io aggiungo dello zenzero fresco e la salsa di ostriche: insieme danno al piatto quel sapore unico che ricorda l’oriente.
Vi è venuta l’acquolina in bocca? Allora eccovi la ricetta.

 

 

Ingredienti:

400 gr di udon precotti (se li trovate secchi meglio ancora)
20 mazzancolle sgusciate
2 zucchine
2 cucchiai di olio di semi
3 cm di radice di zenzero fresca grattugiata
salsa di ostriche q.b.
Salsa di soia q.b.
Anacardi tritati per guarnire
acqua bollente

 

 

Procedimento:

taglio le zucchine a striscette e le verso nel wok, aggiungo lo zenzero, l’olio e inizio a cuocere.
Aggiungo le mazzancolle e faccio cuocere per un paio di minuti. Unisco gli udon e bagno con acqua calda. Lascio cuocere per qualche minuto a fiamma vivace, aggiungo la salsa di ostriche e quella di soia (aggiungo le salse poco per volta, per evitare che il piatto risulti troppo sapido).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *