Le pappe di Cotti,  Secondi piatti

Polpette di tonno e ricotta

Fino a poco tempo fa Caterina non mangiava granché: fosse stato per lei, avrebbe mangiato sempre pasta al pomodoro, formaggio o prosciutto. Ma da un po’ di tempo a questa parte, finalmente, ha iniziato a voler provare cose nuove e mangia decisamente più volentieri. In questo momento la sua verdura preferita sono gli agretti bolliti. Ha poi scoperto, con mia grande gioia, le polpette: ci divertiamo a prepararle insieme e poi le mangia davvero con gusto. Qualche giorno fa abbiamo provato a cucinare quelle di Monica, con tonno e ricotta: si preparano in un attimo e bastano quattro ingredienti. Nella ricetta originale c’è la scorza di limone ma, se non vi piace, potete sostituirla con erba cipollina o prezzemolo: saranno altrettanto buone. Noi le abbiamo cotte in forno, ma se le friggete saranno ancora più golose.

 

 

Ingredienti per 2/3 persone:

250 gr di ricotta
160 gr di tonno sott’olio sgocciolato
sale e pepe q.b.
buccia di ½ limone
4 cucchiai di pan grattato (la dose è indicativa dipenderà dall’umidità della ricotta)

 

 

Procedimento:

In una ciotola metto il tonno e lo schiaccio un po’ con i rebbi della forchetta. Aggiungo la ricotta, sale, pepe, scorza di limone e mescolo tutto. Aggiungo il pan grattato poco per volta, fino a quando non avrò ottenuto un impasto omogeneo ma morbido. Formo le polpette e le adagio su una teglia ricoperta di carta forno. Faccio cuocere a 200° per circa 20 minuti. Servo subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *