Le pappe di Cotti,  Secondi piatti

Polpette di ceci neri

La nonna la settimana scorsa ci ha portato i ceci neri stufati, erano buonissimi, ma le bimbe non apprezzavano granchè. Così ho pensato di trasformarli in polpette. Inutile dirvi che sotto forma di palline sono diventati molto più buoni, Caterina a cena ne ha mangiate ben nove e ne avrebbe volute ancora!
Quindi non potevo non condividere la ricetta con voi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per 3- 4 persone:

150 gr di ceci neri messi a bagno per 1 giorno
1 cucchiaio di olio
1 cipolla
2 cucchiai di pomodoro
2 pomodori secchi
1 uovo
2 cucchiai di grana grattugiato
pan grattato q.b.
Sale q.b.

 

 

Procedimento:

Trito la cipolla, la metto in una casseruola insieme all’olio e faccio soffriggere per qualche minuto. Aggiungo i ceci, il pomodoro e un goccio d’acqua. Copro con il coperchio e lascio cuocere a fiamma bassa per un’oretta (se non avete tanto tempo potete utilizzare i ceci in scatola in questo caso basteranno 20 minuti). Aggiungo il sale e lascio raffreddare. Trasferisco i ceci nel minipimer (se è rimasto del “sughetto” lo tolgo in modo che l’impasto non risulti troppo umido) aggiungo l’uovo, i pomodori secchi e frullo per bene. Trasferisco il composto in una ciotola, aggiungo il grana e il pan grattato poco per volta, fino a quando non avrò ottenuto un impasto omogeneo ma morbido. Formo le polpette e cuocio in padella con un filo d’olio qualche minuto per lato. Servo subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *