Primi piatti

Spaghetti con polpette al sugo

Se penso ad una scena romantica, la prima che mi viene in mente è quella del cartone animato Lilli e il Vagabondo che, accompagnati dalle note di una canzone romantica, condividono un piatto di spaghetti con polpette al sugo. La dolcezza di quella scena è davvero insuperabile: non c’è nulla di più romantico che condividere un piatto di spaghetti . Ricordo quando all’asilo guardavo quel cartone con aria sognante: da tempo volevo provare a preparare questo piatto e finalmente ci sono riuscita!
Andate in cerca di una tovaglia a righe bianche e rosse e di una fiaschetta che vi faccia da porta candele e mettetevi ai fornelli. La serata romantica è assicurata!
Eccovi la ricetta della mia versione degli spaghetti con polpette al sugo.

 


Ingredienti per due affamati
:

300 gr di macinato misto
2 cucchiai di grana grattugiato
1 uovo
8 cucchiai di pan grattato
Sale e pepe q.b.
2 cucchiai di olio
350 gr di passata di pomodoro
200 gr di spaghetti

 


Procedimento
:

in una ciotola verso il macinato, il grana, l’uovo ed inizio a mescolare.
Aggiungo il pan grattato, il sale, il pepe e inizio ad amalgamare il tutto con le mani.
L’impasto delle polpette deve essere compatto, in modo da riuscire a formare delle piccole palline (la dose del pan grattato è indicativa, dipenderà dalla grandezza dell’uovo e dall’umidità del macinato… dovrete quindi regolarvi voi). Formo delle piccole palline. Verso l’olio in una padella antiaderente, aggiungo le polpette e le faccio cuocere con il coperchio a fiamma dolce per 5 minuti.
Aggiungo la passata e aggiusto di sale e pepe.
Rimetto il coperchi e continuo a cuocere per 20 minuti (io ho preparato il sugo il giorno prima, così i sapori saranno più amalgamati).
Metto a cuocere gli spaghetti e li scolo al dente.
Tuffo gli spaghetti nel sugo e mescolo per bene. Servo subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *