Secondi piatti

Pesce persico alla mediterranea

Questo piatto lo definirei un vero e proprio “comfort food”, perché mi ricorda la mia infanzia; me lo preparava spesso mamma Anna, ed era uno dei miei piatti preferiti!

Si tratta di una ricetta davvero semplice e veloce, perfetta per una cena leggera. Bastano pochi ingredienti: pomodorini, olive, capperi e un po’ di erbe aromatiche e il gioco è fatto!

Io l’ho voluto servire accompagnato da un’insalatina fresca preparata con: misticanza, mais e delle striscioline di pomodori secchi. Se lo preparate per i vostri bimbi, lo potete accompagnare con delle patate bollite condite semplicemente con dell’olio: apprezzeranno sicuramente!

 

 

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di filetto di pesce persico

½ bicchiere di vino bianco

20 pomodorini lavati e tagliati a metà

20 capperi sotto sale

20 olive cotte al forno

Origano e basilico q.b.

Farina per impanare

Un cucchiaio d’olio

Peperoncino in polvere (facoltativo)

Procedimento:

Impano con un po’ di farina il pesce e lo adagio nella padella calda con un po’ di olio.

Sfumo con il vino bianco e aggiungo i pomodorini, i capperi, le olive (non aggiungo sale perché uso i capperi sotto sale che daranno già abbastanza sapore).

Lascio cuocere con il coperchio per 10 minuti, poi aggiungo il basilico, l’origano e il peperoncino. Cuocio per qualche minuto e poi servo caldo.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.