Dolci

Crumble rustico di mele

Il crumble è un dolce di origine anglosassone, che ho avuto occasione di assaggiare per la prima volta tanti anni fa, quando sono stata a Cambridge a fare la ragazza alla pari in una famiglia.

Avevo vent’anni e mi occupavo di accudire tre bambine: due gemelle di tre anni e la sorella maggiore di sei. È stata un’esperienza davvero interessante: mi occupavo di loro tutto il giorno, preparavo la colazione, le portavo a passeggiare nella magnifica campagna inglese, preparavo il pranzo e la cena. Mamma Catherine non amava molto cucinare, quindi era sempre contenta di trovare a tavola qualcosa di gustoso preparato da me. Mi lasciava carta bianca in cucina e io, che sono una ragazza fantasiosa, mi divertivo a creare piatti saporiti con quel che c’era in dispensa.

Un pomeriggio con le bimbe abbiamo raccolto nell’orto mirtilli, more, lamponi e ribes: ce n’erano davvero tanti! Così Catherine ha detto: “preparo il crumble!”. Io non ne avevo mai sentito parlare e quindi, vista la mia curiosità in cucina, mi sono subito messa ad osservare mentre si metteva all’opera per prepararlo.

È un dolce davvero semplice, che mi è subito piaciuto: la consistenza morbida della frutta abbinata alla croccantezza del guscio che la ricopre, rende il crumble un dolce unico nel suo genere.

Potete prepararlo con la frutta che più vi piace: io ho scelto le mele, visto che sono un frutto di stagione e quindi in questo periodo sono più dolci e profumate. Per rendere il mio crumble più saporito e croccante ho utilizzato sia la farina, che i fiocchi d’avena (se non li avete, non vi preoccupate, verrà buono ugualmente).

A me piace servirlo agli ospiti ancora tiepido, accompagnato da una pallina di gelato alla vaniglia: provatelo, sono sicura che vi leccherete i baffi.

 

PicsArt_11-05-08.05.04

 

Ingredienti per una pirofila del diametro di 24 cm:

Per la frutta:

600 gr di mele (renette, golden)

2 cucchiai di zucchero di canna grezzo

10 gr di burro più un po’ per imburrare la teglia

cannella in polvere q.b.

Per il crumble:

60 gr di farina di avena

80 gr di farina integrale 00

40 gr di farina bianca 00

100 gr di burro freddo

80 gr di zucchero di canna grezzo

10 gr di fiocchi d’avena

1 pizzico di sale

 

PicsArt_11-05-08.05.59

 

Procedimento:

Sbuccio le mele e le taglio a dadini. Le trasferisco in una ciotola, aggiungo lo zucchero, la cannella e mescolo per bene.

Imburro la pirofila e ci trasferisco le mele, aggiungo qualche fiocchetto di burro.

Nel frullatore inserisco il burro, le farine, lo zucchero, il sale e frullo per un minuto fino ad ottenere un impasto piuttosto “sbricioloso”. Aggiungo i fiocchi d’avena e con le mani distribuisco l’impasto sopra le mele.

L’impasto non deve essere distribuito in maniera omogenea, ma piuttosto grossolana, non importa se ci saranno dei piccoli buchi.

Cuocio a 180° per circa 40 minuti.

Servo tiepido.

PicsArt_11-05-08.07.30

 

 

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *