Primi piatti

Riso basmati leggero

Riso basmati leggero: per un pranzo velocissimo!

Questa è una ricetta facilissima, che chiunque potrà replicare. Cucino spesso questo riso per pranzo, soprattutto quando ho fretta e devo fare un mucchio di cose; lo preparo la sera per il giorno dopo, lo metto già in un contenitore così lo posso portare con me al lavoro e approfittare del resto della pausa pranzo per andare in palestra o sbrigare qualche commissione.

Il tocco in più di questo riso è dato da quello che io definisco ormai “il pesto delle emergenze”, che combinato con altri ingredienti ha salvato innumerevoli pranzi e cene!

Si tratta di un pesto di carciofi, basilico e pinoli che trovo al mio supermercato di fiducia; se non lo trovate lo potete sostituire con il pesto classico o con un altro a vostra scelta. Vedrete che farà la differenza!

 

 

Ingredienti per 2 persone:

150 gr di riso basmati

2-3 zucchine

15 pomodori datterini

Un cucchiaio di pesto di carciofi

Olio e sale q.b.

 

Procedimento:

faccio lessare in abbondante acqua salata il riso basmati per il tempo indicato sulla confezione; intanto taglio a cubetti le zucchine, le metto a rosolare in padella con appena un goccio d’olio e un pizzico di sale e le lascio cuocere per 10 minuti. Nel frattempo taglio a metà i pomodorini: una volta che il riso è cotto, lo scolo, lo verso nella padella con le zucchine e mescolo il tutto. Aggiungo i pomodorini e il cucchiaio di pesto ed ecco pronto un pranzetto veloce!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *