• Primi piatti

    Scialatielli a modo nostro

    La reclusione forzata si sta rivelando meno dura del previsto, devo ammetterlo! Cerchiamo di vedere il lato positivo dello stare a casa tutti e quattro insieme: le giornate passano tranquille tra smart working, puzzle, faccende domestiche e esperimenti in cucina. Le bimbe si divertono un mondo ad aiutarci: se poi si tratta di mettere le mani in pasta, di sicuro non si tirano indietro 🙂 Oltre al preparare pane e pizza, abbiamo provato a preparare insieme anche la pasta fresca. Ognuno ha il suo compito: io impasto, Matteo e Caterina stendono e formano la pasta e Astrid si occupa di spargere farina per tutta la cucina. Insomma siamo una squadra…