• Primi piatti,  Senza categoria

    Gyoza rosa con salmone e zucchine

    Da quando ho scoperto che preparare i gyoza non è così difficile, li preparo spesso. Anzi dovrei dire li prepariamo spesso! Sì, perché in realtà ognuno fa la sua parte: io mi occupo di pensare all’abbinamento e di preparare la farcitura, mentre Matteo si occupa dell’impasto e della tanto temuta chiusura (sembra difficile ma, dopo un paio di tentativi e l’aiuto di un video tutorial, diventa tutto più facile). Questa volta ho voluto dare ai miei gyoza un po’ di colore, utilizzando la barbabietola: l’impasto è diventato fucsia! Con cosa li abbiamo farciti? Con zucchine e salmone, che secondo me si abbinano alla perfezione. Vi è venuta fame? Allora allacciate…

  • Primi piatti

    Gyoza con carne di maiale

    Dopo aver provato a preparare i gyoza con i gamberi (avevo visto la ricetta nel blog di Monica), questa volta abbiamo provato la versione con carne di maiale. Ormai Matteo è diventato un esperto e si occupa lui della chiusura (che è la parte più difficile!), mentre io preparo il ripieno. Insomma siamo una bella squadra! Poi ovviamente li mangiamo tutti insieme, perché le cose preparate insieme sono ancora più buone. La dose indicata è per 6 persone: noi solitamente quando li prepariamo ne facciamo tanti e poi li congeliamo, così sono pronti anche per un’ altra volta. Eccovi la ricetta.   Ingredienti per 6 persone: per la pasta: 600…

  • Primi piatti

    Gyoza con gamberi e zucchine

    Adoro i ravioli giapponesi: mi ricordo quando ero piccola ed andavo con mamma e papà al ristorante giapponese . Li ordinavo sempre e la porzione era sempre troppo piccola! Ho visto la ricetta sul blog di Monica, allora mi sono fatta coraggio e ho voluto provare a prepararli. Dovete sapere che, a differenza di come può sembrare, sono una persona poco precisa, che fatica a fare cose schematiche e con istruzioni ben precise. Ancora prima di iniziare a preparare i gyoza ero già in ansia su come avrei potuto chiudere i miei ravioli (la chiusura è l’unica cosa difficile di questa ricetta!): allora ho approfittato del marito, che è decisamente…