• Antipasti

    Strudel salato con zucchine

    Questa ricetta, come tante altre è nata per caso. Una mattina stavo pensando cosa preparare per pranzo: avevo in frigorifero delle zucchine trifolate, ma non mi andava di preparare ne pasta, ne riso. Così ho pensato: perché non una bella torta salata? Non volevo però preparare la solita quiche, ma qualcosa dal gusto un po’ diverso dal solito, che fosse leggero e saporito al tempo stesso, magari senza utilizzare il burro! Allora mi è venuta l’illuminazione: perché non preparare uno strudel salato, con la pasta al vino anziché la classica pasta brisee? Che dire, il risultato è stato davvero strepitoso: ho ottenuto uno strudel saporito e sano, povero di grassi…

  • Primi piatti

    Zuppa di verza e lenticchie rosse

    Ormai mi conoscete un po’, amo le verdure e mi diverto a cucinarle: se posso cerco di scegliere quelle di stagione. Così qualche giorno fa per cena, ho pensato di cucinare una bella zuppa a base di verza e lenticchie rosse. Per renderla ancora più gustosa e particolare, ho aggiunto dei cubetti di polenta croccante (ho usato della polenta avanzata da un’altra preparazione, perché a casa mia non si butta via nulla!) e dei fiori essiccati commestibili, che mi ha regalato la mia amica Giulia per Natale. Devo dire che sono stata davvero soddisfatta del risultato: una zuppa cremosa che bene si abbina con la croccantezza della polenta e il…

  • Secondi piatti

    Pollo al Teroldego

    Dopo avervi proposto la mia personale versione del pollo al Teroldego (vedi la ricetta straccetti di pollo al Teroldego) ho voluto provare a cucinare anche la versione originale. Devo dire che sono rimasta soddisfatta del risultato: ho ottenuto infatti un pollo molto tenero e gustoso grazie all’utilizzo del vino e di una cottura piuttosto lunga, visto che il pollo ha cotto per un’oretta abbondante. Il sugo che si creerà con il vino rosso darà a questo piatto un colore ed un sapore unico. Per rispettare la tradizione trentina fino in fondo ho servito la carne accompagnata da della polenta grezza, ma se preferite la potete accompagnare con delle patate saltate…

  • Primi piatti

    Zuppa di polenta

    Qualche giorno fa, la mia cara amica Carmen mi ha regalato della farina di polenta grezza della Valsugana: così bella, con il suo giallo intenso e quei piccoli puntini marroni tipici della farina di mais.     La polenta che mi ha regalato Carmen è stata fatta artigianalmente dai suoi vicini di casa, quindi ancora più buona e saporita di quella comprata al supermercato. Anche se sono di origine veronese e vivo a Trento ormai da molti anni, non sono molto esperta di polenta! L’ho cucinata solo un paio di volte e sempre nel modo classico, utilizzata per accompagnare carne o formaggi. Ma per questa polenta speciale, ci voleva una…