• Antipasti,  Primi piatti

    Il mio menù per Latti da Mangiare

    Arrivo all’ultimo con il mio menù per il contest “Latti da mangiare 2.0”. Per l’occasione ho preparato due piatti: un antipasto ed un primo piatto. Si tratta di due piatti che mi ricordano bei momenti: l’infanzia quando andavo a raccogliere luppolo selvatico con mamma e papà; e il periodo dell’università… quando un vasetto ti salvava il pranzo 🙂 Volete scoprire di che si tratta? leggete qui sotto. FRITTATINE IN CROSTA CON LUPPOLO SELVATICO E FORMAGGIO In primavera, quando ero piccina, spesso andavo con mamma e papà a passeggiare in campagna vicino a casa. Durante la passeggiata, ne approfittavamo per raccogliere i “bruscansi”, ovvero il luppolo selvatico. Mi divertivo un sacco…

  • Primi piatti

    Tagliatelle alla curcuma con luppolo selvatico e curry

    Conoscete il luppolo selvatico? Io lo adoro: si tratta di un erba spontanea che di solito cresce a ridosso di fossi o ruscelli. Da bambina mi divertivo un sacco ad andare a raccoglierla con mamma e papà: si facevano lunghe passeggiate e ci si arrampicava ovunque, per raccoglierne un bel po’ da portare a casa. Mamma Anna lo cuoceva in padella con un filo d’olio e della cipolla e lo utilizzava per preparare il risotto oppure una frittata. Il sapore è simile a quello degli asparagi, ma più intenso e leggermente amarognolo. Qui in trentino non è molto conosciuto, non lo raccolgono e quindi ne resta di più per me…

  • Antipasti

    Muffin con farina di segale e luppolo selvatico

    Lo ammetto, sono una ragazza fortunata, perché riesco a pranzare quasi sempre a casa. Non sono costretta, come la maggior parte dei lavoratori, a magiare piatti pronti o panini al bar, che per quanto buoni difficilmente sono anche sani. Ogni tanto però anche a me capita di fermarmi al lavoro: solitamente mi preparo del riso freddo con verdure. Ma ieri mi è venuta un idea alternativa: preparare dei muffin salati. Ho pensato di arricchirli con del luppolo selvatico che avevo già pronto, in modo da creare un vero e proprio pasto completo. Visto che l’Antico Molino Rosso mi ha fornito diverse farine da provare, ho colto subito l’occasione per usare…

  • Primi piatti

    Risotto al luppolo selvatico

    Quando arriva la primavera e le giornate sono piene di sole, adoro andare alla ricerca del luppolo selvatico. Lo conoscete? A Verona li chiamiamo “bruscansi”, in Veneto si conoscono come “bruscandoli”, ma in ogni regione italiana prendono un nome diverso. Le piante di luppolo selvatico si trovano solitamente vicino ai corsi d’acqua, spesso in posizioni non molto comode da raggiungere. Per raccoglierli bisogna spesso arrampicarsi o avventurarsi in mezzo alle sterpaglie. Questa è la cosa che più mi diverte, stare all’aria aperta e andare alla ricerca di questi teneri germogli. La raccolta del luppolo selvatico mi riporta alla mia infanzia: sono stati mamma Anna e papà Walter ad insegnarmi. Andavamo…