• Dolci

    Crostata senza burro con fichi e rosmarino

    Se c’è un frutto che mi ricorda il mese di settembre è il fico: così dolce e saporito, è perfetto da mangiare appena raccolto dall’albero, senza tanti fronzoli. Quando ero piccola non lo amavo molto, forse perchè aveva tanti semini o forse perchè molto dolce. Crescendo invece l’ho rivalutato e ora lo apprezzo molto! Mi piace abbinarlo a qualcosa di salato (come il prosciutto crudo) o di acidulo (come lo stracchino) perchè secondo me questi due sapori mettono in risalto ancora di più il suo gusto. La settimana scorsa i miei mi hanno portato un po’ di fichi della zia Mariella e mi è subito venuta voglia di utilizzarli per…

  • Lievitati

    Pizza fichi e crudo

    Da tempo mi frullava per la testa l’idea di provare a preparare una pizza con i fichi. Premetto che non sono una grande amante di questo frutto: non li mangio praticamente mai, ma da un po’ mi ero proprio fissata con questo esperimento. Così, quando qualche giorno fa i nonni sono arrivati con un cestino pieno di fichi, ho proprio pensato che fosse destino! Ho subito rinfrescato il lievito e mi sono messa ad impastare. Il risultato? Strepitoso! Una pizza croccante e gustosa: la sapidità del crudo si abbina alla perfezione con la dolcezza dei fichi. Direi che questa pizza si candida a diventare una delle mie preferite.    …

  • Dolci

    Zelten

    Dopo aver preparato il Nadalin, dolce natalizio tipico della mia città d’origine, mi sembra giusto prepararne anche uno della mia città adottiva. Così, dopo averne assaggiate diverse versioni, ho deciso di preparare lo Zelten: dolce natalizio alto-atesino, ricco di frutta secca. Qui in Trentino si inizia a preparare un po’ prima di Natale perché dicono che, se ha il tempo di riposare, diventa più buono! Come vi dicevo, in dodici anni di permanenza in Trentino, l’ho assaggiato diverse volte. Qui ogni famiglia ha la sua ricetta, che custodisce gelosamente e mette qualche ingrediente diverso. Lo Zelten che più mi è piaciuto è quello che ho assaggiato a casa della mia…