• Primi piatti

    Tagliatelle alla curcuma con luppolo selvatico e curry

    Conoscete il luppolo selvatico? Io lo adoro: si tratta di un erba spontanea che di solito cresce a ridosso di fossi o ruscelli. Da bambina mi divertivo un sacco ad andare a raccoglierla con mamma e papà: si facevano lunghe passeggiate e ci si arrampicava ovunque, per raccoglierne un bel po’ da portare a casa. Mamma Anna lo cuoceva in padella con un filo d’olio e della cipolla e lo utilizzava per preparare il risotto oppure una frittata. Il sapore è simile a quello degli asparagi, ma più intenso e leggermente amarognolo. Qui in trentino non è molto conosciuto, non lo raccolgono e quindi ne resta di più per me…