Primi piatti

Spaghetti integrali con pesto di aglio orsino

Ho scoperto l’aglio orsino qualche anno fa, grazie alla mia mamma che l’aveva trovato ad un mercatino e me lo aveva fatto assaggiare. Ha un sapore davvero particolare, piuttosto intenso, che gli permette di rendere i piatti davvero gustosi. Quando l’ho trovato al mercato qui a Trento non ho resistito: ne ho subito presi due mazzetti per farci un po’ di esperimenti in cucina. L’ho usato per preparare un pesto buonissimo con il quale ho condito degli spaghetti integrali: con il loro sapore rustico, secondo me, si abbinano alla perfezione con quello deciso dell’aglio orsino. Vi è venuta fame? Eccovi la ricetta.

 

Ingredienti per 4 persone:
350 g di spaghetti integrali
2 mazzetti di aglio orsino (circa 30 foglie)
40 g di mandorle
50 g di pecorino
80 g di olio
Sale q.b.

 


Procedimento
:
Nel bicchiere del minipimer metto le foglie di aglio orsino spezzettate, aggiungo l’olio e frullo. Unisco poi le mandorle, il pecorino a pezzetti, il sale e frullo per un minuto.
Metto a cuocere gli spaghetti e li scolo al dente, tenendo da parte un po’ d’acqua di cottura. Trasferisco gli spaghetti in una ciotola capiente, aggiungo il pesto e, se necessario, un goccio di acqua di cottura per rendere il tutto più cremoso. Servo subito.

 

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *