Primi piatti

Gnocchi di zucchine

Le zucchine sono il mio ortaggio preferito: in casa nostra non mancano mai e, quando dobbiamo decidere cosa piantare nel nostro orto, lasciamo sempre grande spazio per loro. Mi diverte provare le diverse varietà: scure, chiare e anche quelle gialle, che amo preparare marinate. Qui sul blog trovate tantissime ricette con le zucchine, ma questa volta ho voluto utilizzarle per renderle protagoniste di un primo piatto davvero gustoso: gli gnocchi!
Così morbidi e con il loro sapore delicato sono sicura che conquisteranno anche voi.
Io li ho conditi semplicemente con burro fuso e salvia, ma se volete creare una versione ancora più golosa, potete aggiungere un po’ di speck croccante oppure condirli con dei pomodorini e ricotta salata: saranno ancora più buoni!

 

Ingredienti per due persone:
400 g di zucchine
2 cucchiai di olio
50 g di grana grattugiato
1 uovo
1 cucchiaino di cipolla in polvere (facoltativa)
22-25 cucchiai di farina 00
20 g di burro
4 foglie di salvia
Sale q.b.

 

Procedimento:
Affetto finemente le zucchine, poi le verso in padella con l’olio e il sale e faccio cuocere per 10 minuti, in modo che si ammorbidiscano e facciano uscire la loro acqua. Lascio raffreddare (io per comodità le ho preparate la sera prima). Trasferisco le zucchine nel bicchiere del frullatore, aggiungo l’uovo e frullo, in modo da creare una purea omogenea. Verso in una ciotola, unisco la cipolla in polvere, il grana e la farina poco per volta. Dapprima mescolo con un cucchiaio, poi, quando il composto diventa più compatto, proseguo con le mani, in modo da renderlo omogeneo. Lascio riposare mezz’ora coperto con un canovaccio. Formo delle palline grandi più o meno come una noce e le ripasso nella farina. Metto a bollire l’acqua e ci tuffo gli gnocchi: nel frattempo metto a fondere il burro insieme alle foglie di salvia. Scolo gli gnocchi e, una volta saliti in superficie, li condisco con il burro. Servo subito.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *