Primi piatti

Canederli fucsia

Amo preparare piatti colorati, utilizzando verdure diverse in base alla stagione. Dopo le focacce, questa volta è toccato ai canederli, che sono diventati fucsia grazie alla barbabietola. Morbidi e saporiti a casa nostra sono andati a ruba: per fortuna ne avevo fatti un bel po’, così ne abbiamo conservato una bella scorta in freezer, per quando ci viene voglia di qualcosa di buono e confortante.
Io li ho conditi con dello speck croccante, ma sono buonissimi anche con del buon burro fuso e una generosa spolverata di formaggio!
Tutti i segreti per ottenere dei canederli perfetti, li trovate qui.
Vi è venuta l’acquolina in bocca? Allora eccovi la ricetta: non vi resta che provare!

 


Ingredienti per 4/5 persone
:
300 gr di pane raffermo tagliato a fette
220 gr di rapa rossa
1 uovo
170 gr di latte caldo
100 gr di formaggio stagionato
100 gr di formaggio semi stagionato
50 gr di grana grattugiato
½ cipolla
1 cucchiaio d’olio
Sale alle erbe q.b.
1 fetta si speck tagliata spessa
burro

 


Procedimento
:
Metto il pane in una ciotola capiente e lo spezzetto ulteriormente con le mani. Verso sopra il latte caldo e l’uovo sbattuto. Amalgamo il tutto con le mani, in modo che il composto sia omogeneo.
Lascio riposare per almeno mezz’ora: nel frattempo affetto la cipolla e la rosolo in padella con l’olio per 5 minuti. Trito nel mixer prima i formaggi e poi la barbabietola con il porro. Aggiungo il tutto all’impasto di pane e lavoro il tutto con le mani, fino a quando non sarà omogeneo: se l’impasto risultasse troppo umido, aggiungete un po’ di pan grattato, se invece è troppo secco, un goccio di latte. Formo delle palline (la dimensione la scegliete voi, a me non piacciono troppo grandi) e le ripasso nella farina.
Metto a cuocere nel brodo per 15 minuti a fuoco moderato, per evitare che si sfaldino troppo.
Taglio lo speck a striscioline e lo cuocio in una pentola antiaderente per qualche minuto, in modo che diventi croccante.
Metto a fondere il burro e, una volta cotti, ci condisco i canederli. Aggiungo sopra lo speck croccante.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *