Secondi piatti

Bocconcini di pollo con limone e zenzero

A casa nostra la cucina tradizionale si mangia poco: preferisco di gran lunga i piatti dal sapore etnico, ricchi di spezie o dal gusto umami: zenzero, miso, pasta di curry e salsa di soia non mancano mai nella nostra dispensa!
Ogni volta mi diverto a sperimentare piatti diversi, ed è così che sono nati i bocconcini di pollo con limone e zenzero. Un piatto unico, cremoso e saporito, perfetto da servire abbinato con del riso a chicco lungo e magari del cavolo cappuccio saltato nel wok.
Vi ho fatto venire fame? Allora eccovi la ricetta facilissima!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per due persone:

300 gr di petto di pollo
½ porro
2 cucchiai di fecola di patate
2 cm di zenzero fresco grattugiato
Il succo di un limone
1 cucchiaio di olio di sesamo (o di semi)
Salsa di soia q.b.
Acqua calda q.b.
Riso basmati per accompagnare

 

 


Procedimento
:

Trito il porro e lo metto in padella con l’olio e lo zenzero. Faccio soffriggere a fiamma bassa per qualche minuto. Taglio il petto di pollo a bocconcini. Lo cospargo con la fecola e mescolo, aiutandomi con le mani.
Aggiungo il pollo nella padella e faccio cuocere per un paio di minuti, mescolando bene. Aggiungo il succo di limone, la salsa di soia (poca per volta, per evitare che diventi troppo sapido) e poi bagno con un po’ di acqua calda. Continuo la cottura per 10 minuti circa. Servo subito con il riso e verdure a piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.