Dolci

Muffin sogno di cioccolato

Non sono una grande amante dei dolci super golosi, solitamente preferisco quelli più semplici e meno ricchi. Ma una volta, al supermercato vicino casa, mi è capitato di prendere i muffin al cioccolato…erano così invitanti: con scacchi di cioccolato sopra e all’interno un cuore di crema al cioccolato, che me ne sono innamorata!
Allora ho pensato di provare a replicarli a casa. Il primo tentativo non è stato del tutto soddisfacente, allora ho pensato di provare la ricetta di Marianna: grazie alle sue dritte ho ottenuto finalmente dei muffin al cioccolato come volevo, buoni come quelli che compravo (anzi ancora di più!).
Così morbidi e cioccolatosi, questi muffin sono una vera e propria gioia per il palato! Perfetti per iniziare al meglio la giornata.
Qui sotto trovate la ricetta con tutti i trucchetti per sfornare dei muffin perfetti.

 


Ingredienti per 8 muffin grandi
:

200 gr farina 00
20 gr di fecola di patate
30 gr di cacao amaro
150 gr di zucchero
½ bustina di lievito per dolci
120 gr di pepite di cioccolato
250 ml di latte d’avena o di mandorla
1 uovo
60 ml olio di semi
crema spalmabile al cioccolato

 


Procedimento
:

Per prima cosa, aiutandomi con due cucchiai, creo 8 mucchietti di crema spalmabile (diventeranno il cuore morbido dei muffin) e li adagio su un pezzo di carta forno. Metto a congelare in freezer per almeno un’ora.
In una ciotola capiente verso farina, fecola, zucchero, cacao, lievito e pepite di cioccolato (ne tengo un po’ da parte per decorare). Mescolo con un cucchiaio.
In un’altra ciotola metto tutti gli ingredienti liquidi e li amalgamo, aiutandomi con una frusta.
Unisco il composto agli ingredienti secchi e mescolo con il cucchiaio (non serve mescolare molto, basta rendere omogeneo il composto).
Divido l’impasto in otto pirottini, facendo attenzione a riempirli per non più di ¾.
Aggiungo sopra ogni muffin un mucchietto di crema spalmabile congelata (non serve spingerla all’interno, scenderà in cottura) e decoro con qualche pepita di cioccolato.
Inforno a 180° per circa 20 minuti.
Lascio raffreddare prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *