Primi piatti

Udon con asparagi croccanti e mazzancolle

Vi ho già raccontato che gli Udon a casa nostra piacciono tanto: le bimbe si divertono a mangiarli con le mani e noi ci togliamo lo sfizio di magiare un piatto fusion, senza andare al ristorante 😉
Ultimamente ho riscoperto gli asparagi: solitamente li mangiavo solo bolliti, accompagnati da uova sode, ma ho scoperto che sono buonissimi anche saltati in padella per qualche minuto, restando croccanti e molto più saporiti! Quindi ho pensato: perché non usarli per condire gli Udon? Per rendere il tutto più goloso ho aggiunto mazzancolle e zenzero fresco. Inutile dirvi che erano buonissimi e che ci siamo leccati i baffi!
Vi è venuta fame? Allora eccovi la ricetta.

 


Ingredienti per due persone
:

2 confezioni di Udon (in miei erano precotti) da 200 gr l’una
½ mazzo di asparagi verdi puliti e lavati (meglio se non troppo grossi e molto freschi)
300 gr di mazzancolle pulite
3 cucchiai di olio di semi
2 cm di zenzero fresco grattugiato
Salsa di soia e di ostriche q.b.

Procedimento:

Taglio gli asparagi a tocchetti (se la parte in fondo fosse dura, tenetela da parte; potete usarla per una vellutata o una salsa). Verso l’olio nel wok, aggiungo lo zenzero grattugiato, gli asparagi e li salto in padella per qualche minuto. Aggiungo le mazzancolle, insaporisco con salsa di soia e di ostriche. Nel frattempo metto a bollire gli Udon in abbondante acqua salata per un paio di minuti. Li scolo e li aggiungo al condimento. Faccio insaporire saltando il tutto a fiamma vivace per qualche minuto.
Aggiungo salsa di soia o ostriche se necessario. Servo subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *