Lievitati

Pizza con crema di zucca asiago e speck

Sapete che ho un debole per la pizza: adoro preparala a casa e non c’è fine settimana in cui non ne inforni una! A volte scelgo farciture classiche e semplici, altre invece mi piace azzardare con impasti diversi e ingredienti particolari. Non sono una grande amante della classica salsa di pomodoro e quindi opto spesso per pizze bianche o con creme di verdura al posto del pomodoro.
Volete sapere qual è stato il mio ultimo esperimento? Ho preparato un impasto con un mix di farine (orzo, segale, riso e avena) che lo ha reso più saporito e croccante ed ho farcito con una crema di zucca, asiago (che in cottura si è cotto ed è diventato filante) e speck tagliato sottile.
Inutile dirvelo… era buonissima!
Vi è venuta fame? Eccovi allora la ricetta.


Ingredienti per 4 persone
:
450 gr di mix di farina di segale, orzo, riso e avena
100 gr di semola rimacinata
410 gr di acqua
2 gr di lievito di birra secco
10 gr di fiocchi di patate
10 gr di olio
10 gr di sale
1 hg di speck
150 gr di Asiago
½ zucca
1 cucchiaio di olio
Sale e pepe q.b.

 

Procedimento:
Nella planetaria verso le farine, il lievito, i fiocchi di patate, l’olio, l’acqua e il lievito. Inizio ad impastare: aggiungo il sale e procedo, fino a quando avrò ottenuto un impasto omogeneo. Trasferisco l’impasto in un contenitore di plastica, precedentemente unto con un po’ d’olio. Lascio lievitare per un’ora e poi faccio proseguire la lievitazione in frigorifero per 20/24 ore. Trascorso il tempo di lievitazione, lascio acclimatare fuori dal frigorifero per un’ora. Stendo l’impasto in una teglia in alluminio ben oliata, poi bagno la superficie con un po’ d’acqua e un goccio d’olio. Lascio riposare un’altra mezz’ora. Nel frattempo cuocio la zucca in una pentola con un goccio d’olio. Trasferisco nel bicchiere del minipimer, aggiungo l’olio, il sale, il pepe e frullo, fino a quando non avrò ottenuto una crema liscia ed omogenea. Inforno la pizza a 250° per circa 15 minuti: una volta che la superficie sarà bella dorata, tolgo la pizza dal forno, spalmo la superficie con la crema di zucca, e cuocio per altri cinque minuti. Aggiungo l’Asiago e cuocio per un paio di minuti (in modo che si sciolga). Aggiungo lo speck e servo subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *