Primi piatti

Lasagna tradizionale delle feste

Da sempre a casa nostra per Natale si prepara la lasagna, quella classica con il ragù! La massima esperta del settore è la Zia Mariella, che prepara una versione super golosa, arricchita anche con mozzarella (che diventa filante) e prosciutto: è buonissimo e solitamente finisce in un attimo 😉
Dovete sapere che Caterina non lo ha mai apprezzato (con mio grande dispiacere), ma ora che ha iniziato la scuola materna e che la mangia li (pare che come la prepara il famigerato cuoco Riccardo non ci siano eguali!), ha chiesto di farla anche a casa. Così un pomeriggio ci siamo messe all’opera e l’abbiamo preparata insieme: io ho preparato gli ingredienti, lei ha assemblato il tutto.
Risultato? Un lasagna davvero ricca e golosa, perfetta per i giorni di festa.
Eccovi la ricetta.


Ingredienti per 6 persone
:

500 gr di macinato misto
400 gr di salsa di pomodoro
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
2 cucchiai di olio
1 litro di latte intero
80 gr di burro
120 gr di farina 0
Noce moscata
10 sfoglie sottili fresche
Sale e pepe q.b.
2 mozzarelle
100 gr di prosciutto cotto a fette
70 gr di parmigiano grattugiato
Sale pepe q.b.
rosmarino

Procedimento:

Trito la cipolla, il sedano e la carota. Metto a soffriggere le verdure con l’olio per qualche minuto, aggiungo il macinato e mescolo per bene. Aggiungo il pomodoro, il sale e faccio cuocere con il coperchio per un’oretta. Aggiungo il rosmarino e faccio cuocere un altro po’ (io il ragù l’ho preparato la sera prima, così diventa più saporito).
In una ciotola capiente verso dell’acqua calda e metto le sfoglie, in modo che si ammorbidiscano un po’. Taglio le mozzarelle a tocchetti.
Preparo la besciamella. Metto a scaldare in una pentola il latte. A parte faccio sciogliere il burro a fuoco basso, poi spengo il fuoco e aggiungo la farina a pioggia, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Rimetto il pentolino sul fuoco dolce e mescolo, fino a far diventare il composto bello dorato. Aggiungo il latte un po’ alla volta al composto di burro e farina, poi mescolo energicamente il tutto con la frusta. Aggiungo sale e pepe e cuocio per 5-6 minuti a fuoco dolce, continuando a mescolare, finché la salsa si sarà addensata e inizierà a bollire. Al quel punto la besciamella sarà pronta.
Imburro una teglia da forno e la cospargo con un po’ di besciamella, ci adagio sopra due sfoglie. Ricopro con la besciamella, un po’ di ragù, dadini di mozzarella, un paio di fette di prosciutto e un pò di parmigiano. Ricopro con altre sfoglie, besciamella, ragù, mozzarella, prosciutto e continuo a comporre la lasagna, fino a quando non sarò arrivata al bordo della teglia.
Ricopro tutto con besciamella, ragù e parmigiano.
Copro con un foglio di alluminio e inforno per circa 60 minuti a 200°. A metà tolgo l’alluminio e ultimo la cottura.
Se possibile lascio riposare nel forno spento per una mezz’ora prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *