Lievitati

Pizza con zucchine e burrata affumicata

Tornati dalle vacanze non vedevo l’ora di rinfrescare il mio lievito madre e rimettermi ad impastare: mi è mancata la pizza fatta in casa. Visto che le temperature sono un po’ scese, non ho esitato ad accendere il forno 😉 Questa volta ho pensato ad una farcitura vegetariana, con due semplici ingredienti per una pizza davvero buonissima: le zucchine del nostro orto e della burrata affumicata. La dolcezza delle zucchine si abbina alla perfezione con il sapore affumicato della burrata.
Vi ho fatto venire l’acquolina in bocca? Allora eccovi la ricetta.

 

 

Ingredienti:

Per l’impasto:
300 gr di farina 0
120 gr di semola rimacinata
1 pizzico di bicarbonato
10 gr di fiocchi di patate
100 gr di licoli rinfrescato
10 gr di olio
10 gr di sale
290 gr di acqua temperatura ambiente

Per la farcitura:
2 zucchine lavate e pulite
1 cucchiaio di olio
1 burrata affumicata (circa 300 gr)
Sale e pepe q.b.

 

Procedimento:

Nella planetaria verso le farine, i fiocchi di patate, l’olio, l’acqua, il bicarbonato, il lievito ed inizio ad impastare. Aggiungo il sale e procedo, fino a quando avrò ottenuto un impasto omogeneo. Trasferisco l’impasto in un contenitore di plastica, precedentemente unto con un po’ d’olio. Lascio lievitare per almeno un’ora e poi faccio proseguire la lievitazione in frigorifero per 20/24 ore. Trascorso il tempo di lievitazione, lascio acclimatare fuori dal frigorifero per un’ora. Effettuo un giro di pieghe, copro con un canovaccio e lascio riposare almeno mezz’ora. Stendo l’impasto in una teglia in alluminio ben oliata, verso un goccio d’olio sulla superficie e, aiutandomi con le mani umide, lo distribuisco per bene. Lascio lievitare un’altra mezz’ora e nel frattempo taglio le zucchine a rondelle. Verso l’olio in padella e faccio saltare le zucchine per 5 minuti con un po’ di sale e pepe (le cuocio poco, in modo che restino croccanti). Inforno la pizza nella parte bassa del forno a 280° per circa 10 minuti, fino a quando non sarà bella dorata. Condisco con le zucchine, la burrata affumicata e il pepe nero. Servo subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *