Primi piatti

Udon con asparagi zucchine e zenzero

Conoscete gli udon? Sono degli spaghettoni di frumento di origine giapponese, che si possono preparare in brodo o asciutti. A noi piacciono tanto saltati in padella con verdure e salsa di soia. Caterina li chiama “gli spaghetti grossi” e ne mangia sempre un bel piattone! Questa volta ho voluto provare a prepararli con delle verdure diverse: ho usato asparagi e zucchine e, al posto della solita salsa di soia, ho condito con zenzero fresco e salsa di ostriche. Ci sono piaciuti davvero tanto: la croccantezza delle verdure, abbinata alla freschezza dello zenzero e la sapidità della salsa di ostriche, rendono questo piatto semplice davvero goloso!
Non vi resta che provare. Solo due piccoli consigli: cercate di utilizzare asparagi piccoli e freschi, così saranno più facili da cucinare. Io non ho trovato gli udon freschi, ma solo quelli precotti: se trovate quelli freschi, sicuramente il piatto sarà ancora più buono!

 

 

Ingredienti per 2 persone:

1 mazzo di asparagi verdi freschi
4 zucchine piccole
2 cucchiai di salsa di ostriche
3 cucchiai di olio di semi
400 gr di udon precotti
zenzero fresco q.b.
sale q.b.

 

 

Procedimento:

Tolgo la parte dura degli asparagi e li taglio a tocchetti. Taglio le zucchine a rondelle e metto le verdure nel wok. Aggiungo l’olio, il sale e salto a fiamma vivace per cinque minuti. Trasferisco le verdure in una ciotola e aggiungo lo zenzero grattugiato. Metto gli udon nel wok, li bagno con acqua calda e li faccio cuocere per un paio di minuti. Aggiungo la salsa di ostriche, le verdure e amalgamo il tutto. Servo subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *