Primi piatti

Pasta con ragù di lenticchie rosse

Ultimamente a casa ci siamo appassionati alle lenticchie: le utilizzo spesso e piacciono anche alle bimbe. Solitamente le aggiungo alle verdure per fare una zuppa, ma questa volta ho voluto utilizzarle per fare un ragù. Il risultato? Davvero buono: un ragù saporito e leggero perfetto per tutta la famiglia. Io ho utilizzato le lenticchie rosse, che sono piccoline e cuociono velocemente, senza bisogno di restare ore in ammollo, ma potete utilizzare qualsiasi tipo di lenticchia, solo dovrete aumentare i tempi di cottura. Se vi è venuta voglia di provare, eccovi la ricetta: sono sicura che vi piacerà.

 

 

Ingredienti per 4 persone:

1 gambo di sedano lavato e pulito
1 carota sbucciata
1 cipolla piccola
100 gr di lenticchie rosse sciacquate più volte in acqua tiepida
600 gr di passata di pomodoro
2 cucchiai di olio
un rametto di rosmarino
sale e pepe q.b.

 

 

Procedimento:

Trito finemente sedano,carota e cipolla (io mi aiuto con un tritatutto). Trasferisco il trito di verdure in una casseruola, aggiungo l’olio e faccio soffriggere per qualche minuto.
Aggiungo le lenticchie, mescolo per bene, unisco infine il pomodoro e il sale. Copro con il coperchio e faccio cuocere a fiamma bassa per venti minuti. Aggiungo il rosmarino, rimetto il coperchio e continuo la cottura per altri dieci minuti. Uso il ragù per condire la pasta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *