Secondi piatti

Polpette di cannellini tonno e capperi

Sul blog di Marco Bianchi ho visto delle polpette di cannellini che mi hanno subito incuriosito! Come succede spesso, prendo ispirazione da una ricetta per poi creare la mia versione personale: al posto di scalogno e prezzemolo ho messo i capperi, che secondo me si abbinano alla perfezione e danno sapidità senza aggiungere sale. Io le ho servite accompagnate con una semplice salsina fatta con yogurt e senape; come contorno una bella insalata di stagione. Sono state decisamente apprezzate, anche da Astrid, che ha fatto addirittura il bis 😉

Ingredienti per 3/4 persone:

per le polpette:
250 gr di cannellini già cotti
50 gr di tonno sott’olio sgocciolato
10 capperi sotto sale
pan grattato q.b.

per la salsa:
100 gr di yogurt bianco naturale
1 cucchiaino di senape
un pizzico di sale

Procedimento:

verso i fagioli, il tonno, i capperi nel bicchiere del minipimer e frullo per bene. Trasferisco in una ciotola e unisco il pan grattato poco per volta, fino ad ottenere un impasto morbido ma abbastanza compatto. Formo delle palline e le schiaccio leggermente. Adagio le polpette su una teglia ricoperta di carta forno. Inforno a 200° per circa 20 minuti. Nel frattempo preparo la salsa mescolando lo yogurt con la senape e un pizzico di sale. Servo calde, accompagnate da un po’ di insalata mista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *