Lievitati

Pizza bianca con avocado e salmone affumicato

 

Ultimamente sono diventata una grande amante dell’avocado: lo adoro semplicemente schiacciato sopra al pane, ma anche insieme all’insalata. Uno degli abbinamenti che più amo è avocado e salmone: la cremosità e la dolcezza dell’avocado si sposano benissimo con il sapore affumicato del salmone. Solitamente li utilizzo per farcire un buon panino, ma qualche tempo fa mi è venuta l’idea di utilizzarli per arricchire una pizza! Penserete che sono diventata matta, ma non è così: vi assicuro che è buonissima! Ovviamente non ho utilizzato ne pomodoro ne mozzarella, ma ho preparato una pizza bianca alla romana, croccante fuori e morbida all’interno.
Questa pizza è davvero facile da preparare e stupirà sicuramente i vostri ospiti;-)
Non vi resta che provarla.

 

 

Ingredienti per 2/4 persone:

150 gr di farina 0
150 gr di semola rimacinata
10 gr di fiocchi di patate
10 gr di olio
170 gr di acqua tiepida
3 gr di lievito di birra secco
½ cucchiaino di zucchero
10 gr di sale
sale maldon (o sale grosso), olio, acqua per la salamoia
100 gr di salmone affumicato
1 avocado

 

 

Procedimento:

In una tazzina verso il lievito, lo zucchero, un goccio d’acqua: mescolo e lascio riposare per qualche minuto, in modo che il lievito si attivi. Nella planetaria verso le farine, i fiocchi di patate, l’olio, l’acqua e il lievito. Inizio ad impastare: aggiungo il sale e procedo, fino a quando avrò ottenuto un impasto omogeneo. Trasferisco l’impasto in un contenitore di plastica, precedentemente unto con un po’ d’olio. Lascio lievitare per un’ora e poi faccio proseguire la lievitazione in frigorifero per 20/24 ore. Trascorso il tempo di lievitazione, lascio acclimatare fuori dal frigorifero per un’ora. Effettuo un giro di pieghe, copro con un canovaccio e lascio riposare almeno mezz’ora. Stendo l’impasto in una teglia in alluminio ben oliata. In un bicchiere verso un po’ di olio, acqua (circa un dito) e mescolo. Verso sopra l’impasto la salamoia (non temete se vi sembrerà tanta, in cottura si assorbirà), aggiungo qualche fiocco di sale e lascio lievitare almeno mezz’ora. Inforno a 250° per 20 minuti circa. Lascio intiepidire per 10 minuti, poi farcisco con il salmone e l’avocado tagliato a fette. Servo subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *