Primi piatti

Spaghetti alla chitarra con zucchine e bottarga

Quando si ha fretta e si vuole mangiare comunque qualcosa di buono, la pasta resta sempre una delle soluzioni migliori!
La settimana scorsa il frigorifero era vuoto ed era ora di pranzo, quindi ho cercato ispirazione in dispensa, trovando della bottarga grattugiata. Allora ho pensato subito: perché non prepararci una pasta? Visto che le avevo, ho aggiunto anche le mie amate zucchine.
Il risultato? Una pasta semplice ma saporita: la sapidità della bottarga si abbina alla perfezione con la dolcezza delle zucchine.
Vi è venuta fame? Allora andate ad accendere l’acqua per la pasta, in dieci minuti il pranzo sarà pronto;-)

 

 

Ingredienti per due persone:

180 gr di spaghetti alla chitarra
6 zucchine piccole o 2 grandi
3 cucchiaini di bottarga di tonno grattugiata
2 cucchiai di olio
sale q.b.

Procedimento:

Taglio le zucchine a rondelle e le metto a cuocere in padella con l’olio e il sale. Nel frattempo metto a cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Una volta cotta, scolo la pasta (tengo sempre un po’ di acqua di cottura che può essere utile per amalgamare il condimento) e la trasferisco nella padella con le zucchine. Aggiungo la bottarga, mescolo per bene e se necessario aggiungo un po’ di acqua di cottura per amalgamare. Servo subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *