Lievitati

Panini con farina di Farro

Qualche settimana fa, un’amica mi ha chiesto se avessi mai preparato il pane, utilizzando solo la farina di farro. In realtà, ho utilizzato questa farina sempre mescolata con altre, ma mai da sola: ho sempre avuto paura di ottenere un pane un po’ duro, con la mollica piuttosto pesante. Quando facendo la spesa ho visto della farina di farro biologica, che mi sembrava interessante, l’ho subito messa nel carrello, con l’intenzione di utilizzarla per fare il pane. Il risultato? Ha superato di gran lunga le aspettative: ho ottenuto dei panini davvero fragranti, croccanti fuori e con una mollica così leggera che me li sarei mangiati tutti 😉 A volte essere curiosi e ha i suoi vantaggi! La ricetta è davvero semplice, alla portata di tutti: se vi va di provarla, la trovate qui di seguito.

 

 

Ingredienti per 6 panini:

400 gr di farina di farro
200 gr di acqua
100 gr di lievito madre rinfrescato
10 gr di sale
20 gr di olio
1 pizzico di bicarbonato

 

 

Procedimento:

Nella planetaria verso l’acqua, il lievito, la farina, l’olio, il bicarbonato e impasto per qualche minuto. Aggiungo il sale e continuo ad impastare, fino a quando non avrò ottenuto un impasto omogeneo. Trasferisco in una ciotola capiente, copro con la pellicola e lascio lievitare a temperatura ambiente per almeno un’ora. Trasferisco in frigorifero per almeno 8-10 ore. Tolgo dal frigorifero e lascio acclimatare l’impasto a temperatura ambiente per un’ora. Faccio delle pieghe di rinforzo e formo delle pagnottelle (io ho utilizzato uno stampino) e lascio lievitare ancora per un paio d’ore. Inforno a 200° per 20 minuti, poi abbasso a 190° per altri 10 minuti circa, fino a quando la superficie non sarà bella dorata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *