Secondi piatti

Spezzatino con funghi e paprika affumicata

Da quando mi è stata regalata la slow cooker, mi piace sperimentare nuovi piatti di carne o pesce cotti “in umido”. Da tempo volevo provare a cucinare uno spezzatino con la paprika affumicata così, l’altro giorno, ho preso tutto l’occorrente e mi sono messa all’opera. Io ho cotto tutto nella mia slow cooker, che ha reso la carne tenerissima e molto saporita. Ma se non l’avete, potete tranquillamente cuocerlo a fiamma dolce per un paio d’ore. Il risultato è stato ottimo: la paprika affumicata da a questo spezzatino un sapore davvero speciale, affumicato e leggermente piccante al tempo stesso. Potete servire lo spezzatino con della polenta fumante o delle patate saltate in padella: sono sicura che vi leccherete i baffi!

 

 

Ingredienti per 4 persone:

1 carota lavata e pulita
1 costa di sedano lavata e pulita
1 cipolla
2 cucchiai di olio
3 cucchiaini di paprika affumicata
2 cucchiai di salsa di pomodoro
500 gr di carne di manzo per spezzatino
½ bicchiere di vino bianco
400 gr di funghi champignon lavati e puliti
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Trito la carota, il sedano, la cipolla e li trasferisco in una padella con l’olio. Faccio rosolare per qualche minuto. Aggiungo la carne: la faccio rosolare su tutti i lati e sfumo con il vino bianco.
Unisco la paprika, il sale, il pepe e la passata. Trasferisco nella slow cooker, aggiungo i funghi tagliati a fettine sottili, mescolo per bene e copro con il coperchio. Faccio cuocere per quattro ore a temperatura high. Servo subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *