Primi piatti

Lasagne con porri, speck cotto e mozzarella

Durante la settimana il tempo per cucinare è sempre poco: cerco di preparare cose sane e gustose, ma veloci. Il weekend invece c’è più tempo per stare ai fornelli e provare piatti nuovi. Da tempo mio marito mi chiedeva di preparargli una lasagna, così lo scorso fine settimana ho deciso di accontentarlo! Ma oramai mi conoscete, non amo la cucina troppo classica e mi diverto a provare nuovi abbinamenti, così ho pensato di fare una lasagna un po’ diversa dal solito: condita con porro e speck cotto e, per renderlo ancora più filante, anche della mozzarella. La cosa bella di questa lasagna è che non c’è nulla da cuocere oltre alla besciamella; tutti gli altri ingredienti si mettono a crudo, rendendo così la preparazione piuttosto veloce. L’esperimento è decisamente riuscito, tanto che mio marito ha fatto il bis 😉

 

 

Ingredienti per 6/8 persone:

6-8 sfoglie di pasta fresca per lasagne
1 porro lavato e pulito
1,5 hg di speck cotto affettato
2 mozzarelle da 125 gr
1,5 l di latte fresco intero
70 gr di burro
150 gr di farina
1 cucchiaino di sale
pepe nero macinato q.b.

 

 

Procedimento:

In una ciotola capiente verso dell’acqua calda, metto le sfoglie, in modo che si ammorbidiscano un po’. Taglio le mozzarelle a tocchetti e il porro a jullienne.
Preparo la besciamella. Metto a scaldare in una pentola il latte; a parte faccio sciogliere il burro a fuoco basso poi spengo il fuoco e aggiungo la farina a pioggia, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Rimetto il pentolino sul fuoco dolce e mescolo fino a far diventare il composto bello dorato. Aggiungo il latte un po’ alla volta al composto di burro e farina e mescolo energicamente il tutto con la frusta. Aggiungo sale e pepe e cuocio per 5-6 minuti a fuoco dolce, continuando a mescolare, finché la salsa si sarà addensata e inizierà a bollire. Al quel punto la besciamella sarà pronta.
Imburro una teglia da forno e la cospargo con un po’ di besciamella, ci adagio sopra due sfoglie. Ricopro con la besciamella, un po’ di porro, di speck cotto e dadini di mozzarella. Ricopro con altre sfoglie, besciamella, porro, speck e mozzarella; continuo a comporre la lasagna fino a quando non sarò arrivata al bordo della teglia.
Ricopro tutto con besciamella e pezzetti di mozzarella.
Copro con un foglio di alluminio e inforno per circa 40 minuti a 200°. A metà tolgo l’alluminio e ultimo la cottura.
Se è possibile lasciate riposare nel forno spento per una mezz’ora prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *