Dolci

Bavarese alle fragole

Adoro i dolci al cucchiaio, ma non li preparo mai, perchè mi sono convinta sia complicato! La mia paura è quella di ottenere un dolce dalla consistenza gommosa, per nulla invitante. Ma durante l’ultimo corso di cucina ho scoperto un trucchetto: basta miscelare agar agar e amido di mais in modo corretto e il gioco è fatto 😉
Così ho preso coraggio e mi sono messa all’opera: con pochi semplici ingredienti ho ottenuto una bavarese strepitosa. La panna a mio avviso si abbina alla perfezione con le fragole ma, visto che non è stagione, non ho utilizzato quelle fresche, ma la marmellata Rigoni di Asiago, che ha un gusto autentico e utilizza solo gli zuccheri della frutta. Si prepara in pochi minuti e poi basta lasciarla raffreddare in frigorifero: è ottima anche servita da sola, ma io l’ho decorata all’ultimo con dei biscotti ai cereali croccanti, che hanno creato un piacevole contrasto con la morbidezza della bavarese.
Vi ho ingolosito? Allora allacciate il grembiule e seguitemi in cucina.

 

Ingredienti per 6-8 porzioni:

250 ml di latte intero

200 ml di panna fresca

30 gr di amido di mais

½ cucchiaino di agar agar

50 gr di zucchero

1 pizzico di vaniglia in polvere

4 cucchiai di marmellata di fragole e fragoline Rigoni di Asiago

1 pizzico di sale

 

 

Procedimento:

in una pentola verso l’amido di mais e l’agar agar; unisco la metà del latte e mescolo per bene, in modo che le polveri si sciolgano. Aggiungo il resto degli ingredienti. Trasferisco la pentola sul fuoco e mescolo aiutandomi con una frusta. Faccio bollire per qualche minuto, fino a quando non vedo che il composto inizia ad addensarsi. Verso nelle ciotoline e lascio intiepidire: una volta freddo metto in frigorifero per qualche ora.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *