Primi piatti

Tortiglioni di Kamut con crema di piselli

Finalmente sul banco della mia fruttivendola di fiducia sono arrivati i piselli: li adoro e, quando li trovo freschi, non posso fare a meno di comprarli!

Finalmente sul banco della mia fruttivendola di fiducia sono arrivati i piselli: li adoro e, quando li trovo freschi, non posso fare a meno di comprarli!

Mi ricordano l’infanzia: quando ero piccola a casa io e papà facevamo a gara a chi ne sgusciava di più (in realtà era uno stratagemma di papà Walter per farmi aiutare la mamma).

Mamma Anna spesso li utilizzava per preparare un ragù vegetale con sedano, carota, cipolla e pomodoro e ci condiva le tagliatelle: una vera bontà!

Così anch’io ho pensato di utilizzarli per condire la pasta: ma invece di cucinare un ragù, ho voluto utilizzarli per preparare una crema.

Per rendere il tutto più morbido e goloso, ho aggiunto del mascarpone, che ha dato alla mia crema un tocco di dolcezza in più, che ben si abbina al sapore rustico della farina di Kamut.

Si tratta di un primo piatto veloce: se cucinate i piselli la sera prima, in dieci minuti riuscirete a preparare un primo piatto gustoso, che piacerà a tutta la famiglia e farà mangiare un sacco di verdure anche ai più piccini!

Se vi è venuta fame, preparate il frullatore e non ve ne pentirete!

Eccovi la ricetta.

 

PicsArt_04-28-06.05.34

 

Ingredienti per due persone:

200 gr di Tortiglioni di Kamut di Antico Mulino Rosso

1 scalogno lavato e pulito

200 gr di piselli sgusciati

100 gr di mascarpone

1 cucchiaio di olio

50 gr di latte

sale e pepe q.b.

 

PicsArt_04-28-06.05.00

 

Procedimento:

Taglio lo scalogno a rondelle sottili e lo metto a stufare in padella con l’olio.

Aggiungo i piselli, un goccino d’acqua e lascio cuocere per 10 minuti. Aggiungo il sale e lascio raffreddare.

Trasferisco i piselli nel frullatore, aggiungo il mascarpone, il latte e frullo per bene, fino a che non avrò ottenuto una crema omogenea. Verso la crema in una padella antiaderente.

Metto a cuocere i tortiglioni in abbondante acqua salata. Una volta cotti, li scolo e li trasferisco nella padella con il sugo. Mescolo per bene in modo che il sugo si amalgami per bene alla pasta.

Servo subito.

 

PicsArt_04-28-06.04.23

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.