Primi piatti

Pizza soffice

Ormai lo sapete, mettere le “mani in pasta” mi diverte, e mi dà sempre gran soddisfazione.

Domenica scorsa avevo proprio voglia di preparare una pizza bella soffice, da mangiare con la mia dolce metà. Perché per me la pizza fatta in casa, fa proprio domenica, giorno in cui si fanno le cose con calma e si condivide il pasto con le persone a noi più care.

Da tempo ormai il mio compagno di avventure culinarie è Tino Lievitino, il mio lievito madre liquido, con il quale preparo morbidi panini e dolci focacce. Ma per usare il lievito madre bisogna iniziare tutto l’iter un giorno e mezzo prima; questa volta invece la voglia di pizza mi è venuta la domenica mattina. Che fare? Per fortuna in casa avevo la farina per pizza che mi ha fornito Antico Molino Rosso: al suo interno ha già il lievito madre secco, ed è fantastica per preparare un ottima pizza in modo veloce ma sano.

Basta aggiungere olio, acqua e sale ed il gioco è fatto. Io l’ho lasciata lievitare un bel po’, ed è venuta davvero soffice e fragrante, ma già dopo poche ore si ottiene un impasto morbido ed elastico.

Per rendere la mia pizza ancora più gustosa, l’ho voluta farcire per metà con delle zucchinette freschissime, passate in padella insieme ai loro fiori e ad un po’ di taleggio. L’altra metà invece con porchetta e pesto rosso.

Era davvero fantastica, bella alta, soffice e fragrante. Così buona che ce la siamo sbaffata tutta =).

Voi, ovviamente, potete farcirla con ciò che più vi piace, il mio è solo un suggerimento.

Non vi resta che rimboccarvi le maniche e mettervi all’opera. Ecco a voi la ricetta.

 

 

Ingredienti per 4 persone:

Per l’impasto:

500 gr di farina AIDA per pizza di Antico Molino Rosso

300 ml di acqua tiepida

10 gr di sale

2 cucchiai di olio d’oliva

Per farcire:

1 mozzarella per pizza tagliata a dadini

200 gr di passata di pomodoro

Sale

Un cucchiaio d’olio

200 gr di zucchinette trifolate

100 gr di Taleggio

50 gr di porchetta a fette sottili

50 gr di pesto rosso

Procedimento:

In una ciotola di vetro capiente verso l’acqua, aggiungo la farina, il sale, l’olio ed inizio ad impastare per qualche minuto. Una volta che avrò ottenuto un impasto morbido ed elastico, copro la ciotola con della pellicola per alimenti. Lascio lievitare per almeno 3/4 ore a temperatura ambiente (io per sicurezza la lascio all’interno del forno spento). Trascorso il tempo della lievitazione, stendo l’impasto in una teglia ricoperta di carta forno e lascio lievitare per almeno un’altra mezz’ora. Nel frattempo in una ciotola condisco il pomodoro con l’olio, il sale, un pizzico di zucchero e lo verso sopra l’impasto.

Inforno a 220°per circa 20 minuti, aggiungo la mozzarella e faccio cuocere altri cinque minuti. Farcisco la pizza per metà con zucchine e taleggio e nell’altra metà con porchetta e pesto rosso. Lascio cuocere altri 5 minuti e poi servo subito.

 

 

 

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.