Dolci

Morbidosa alle fragole

A volte i piatti migliori nascono per caso! È proprio vero, questo è quello che è successo con la Morbidosa alle fragole: ricetta nata per caso, della quale sono davvero soddisfatta. Da tempo avevo voglia di provare a cucinare una torta con le fragole, non crude, ma cotte. Così, quando qualche giorno fa ho aperto il frigorifero ed ho visto delle belle fragole e una bella ricotta fresca presa dal contadino, ho subito pensato di mettermi all’opera. In pochi minuti ho preparato una torta che, dopo cottura, è risultata morbidissima!

Per questo ho deciso di chiamarla Morbidosa: il segreto della sua sofficità è proprio la presenza della ricotta che la rende davvero morbida. Ho scelto di utilizzare le fragole perché sono un frutto di stagione e con il loro rosso acceso danno un po’ di colore a questo dolce, ma potete utilizzare la frutta che più vi piace. Per rendere il tutto più goloso e croccante ho aggiunto sulla superficie dello zucchero che, una volta cotto, formerà una bella crosticina. Io l’ho preparata per colazione…e vi assicuro che non è durata molto. Che ne dite? Vi va di prepararla insieme a me? Ecco come fare.

 

 

Ingredienti:

20 fragole già lavate e tagliate a metà

150 gr di zucchero più un po’ per decorare

3 uova

300 gr di ricotta fresca

200 gr di farina

80 gr di olio di semi

La punta di un cucchiaino di vaniglia in polvere

1 bustina di lievito per dolci

 

 

Procedimento:

Metto nel frullatore la ricotta, le uova, lo zucchero, l’olio, la vaniglia e frullo tutto per bene.

Aggiungo la farina e il lievito e frullo nuovamente.

Verso l’impasto nella tortiera rivestita di carta forno, decoro la superficie con le fragole e una spolverata di zucchero.

Inforno a 180° per circa mezzora.  Lascio raffreddare prima di servire.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *