Secondi piatti

Polipetti in umido alla mediterranea

La scorsa settimana, mentre facevo la spesa, ho dato un’occhiata veloce al banco del pesce, e che vedo?

Dei piccoli polipetti freschissimi! Mi è subito venuta un idea per cucinarli, così li ho acquistati e, arrivata a casa mi sono subito messa all’opera.

Volevo prepararli in umido, in modo da farli diventare tenerissimi.

La ricetta è semplicissima e bastano pochi semplici ingredienti: pomodori datterini, olive tostate, olio e aglio.

Dovranno cuocere un bel po’, almeno un oretta, ma ne vale la pena.

Io li ho preparati come piatto unico accompagnati da una pagnotta croccante con cui fare la scarpetta, ma possono essere adatti anche per condire una pasta.

Se volete dare ai vostri polipetti un po’ più di carattere, potete aggiungere anche del peperoncino che ci starà benissimo.

Allora pronti per fare scarpetta?

Ecco a voi la ricetta: non vi resta che provare.

 

 

Ingredienti per due persone:

400 gr di polipetti puliti e lavati

400 gr di pomodori datterini

½ bicchiere di vino bianco

2 spicchi d’aglio

2 cucchiai d’olio d’oliva

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

30 gr di olive tostate

Sale q.b.

 

 

Procedimento:

In una casseruola metto a scaldare l’olio e l’aglio, aggiungo i polipetti, mescolo e sfumo con il vino.

Unisco i pomodorini tagliati a metà, il sale e mescolo per bene. Dopo qualche minuto aggiungo il concentrato di pomodoro e le olive; copro con il coperchio e faccio cuocere a fiamma bassa per un’ora circa, mescolando di tanto in tanto.

Servo subito.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.