Dolci

Torta di carote healty

La libreria di casa mia è strapiena di libri di cucina: amo guardarne le foto e leggere le ricette per prendere spunto e creare nuovi piatti da cucinare e condividere con voi.

Da tempo volevo preparare una torta di carote, quando ho visto questa ricetta ho subito pensato: “Silvia è ora di mettersi all’opera”.

La ricetta non prevede l’utilizzo della farina e nemmeno di olio o burro. Questo, lo devo ammettere, mi ha fatto sorgere subito qualche dubbio, ma per una volta ho voluto seguire la ricetta alla lettera.

Il risultato? Strepitoso: questa torta è davvero ottima! Il gusto delicato e la sua consistenza morbida conquisteranno i vostri commensali.

Il segreto di questa torta è l’utilizzo delle mandorle e del cocco rapè, che permettono di non utilizzare ne olio ne farina, rendendola una torta adatta a chi ha problemi di colesterolo o intolleranza al glutine.

Se servite la torta di carote alla fine di una cena, la potete rendere più golosa abbinandola con una cucchiaiata di crema alla vaniglia.

 

 

Ingredienti per 6 persone:

300 gr di carote sbucciate

150 gr di mandorle spellate

150 gr di cocco rapè

150 gr di zucchero di canna

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di cannella

1 bustina di lievito per dolci

3 uova

Procedimento:

inserisco le mandorle nel frullatore e le trito finemente; aggiungo le carote tagliate a tocchetti e trito nuovamente.

Trasferisco in una ciotola e aggiungo il cocco, lo zucchero, il sale e la cannella. Mescolo e unisco le uova e il lievito.

Ricopro una teglia con carta da forno leggermente inumidita (così si adatterà meglio), verso all’interno il composto e inforno a 180° per circa 40 minuti.

Lascio raffreddare la torta prima di servire.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.