Dolci

Mille cuori e una crostatina

Ormai manca poco, San Valentino è alle porte, così anch’io ho voluto pensare ad un dolcetto romantico da preparare per la mia dolce metà.

Qualcosa di semplice, ma fatto con amore, e quindi ancora più buono.

Ho deciso di preparare una heart pie, ovvero una semplice crostata, con base di pasta frolla, farcita di marmellata e ricoperta da tanti romantici cuoricini!

Io ho utilizzato della marmellata di pesche e amaretti fatta da me, ma potete farcire le vostre crostatine con la marmellata che più vi piace o, se volete renderle ancora più golose, con della crema di nocciole.

Per dare un sapore un po’ diverso alla frolla, non ho messo la classica buccia di limone, ma un pizzico di cannella in polvere; se non vi piace potete utilizzare la polvere di vaniglia o la scorza d’arancia.

Provate a preparare queste crostatine alla vostra dolce metà e fatemi sapere gli piacciono.

Buon San Valentino!

 

 

Ingredienti per 6 crostatine dal diametro di 12 cm:

6 stampini per crostatine

1 stampino per biscotti a forma di cuore

Burro per imburrare

440 gr di farina

140 gr di zucchero a velo

1 pizzico di sale

250 gr di burro freddo a cubetti

½ cucchiaino di lievito

½ cucchiaino di cannella

1 uovo intero e 1 tuorlo

150 gr di marmellata di pesche e amaretti

 

 

Procedimento:

metto nel frullatore la farina, lo zucchero, il burro, il lievito, la cannella, il sale e le uova.

Frullo tutto per qualche minuto fino a quando non avrò ottenuto una “palla”.

Avvolgo l’impasto nella pellicola e lascio riposare in frigorifero per un’ora.

Dopodiché inizio a stendere la frolla con il matterello (deve essere spessa circa mezzo centimetro); se serve, mi aiuto con un po’ di farina.

Imburro e infarino gli stampini per crostatine, stendo al loro interno la frolla premendo con le dita in modo che aderisca bene ai bordi.

Farcisco con la marmellata, poi ricopro con cuoricini di frolla ottenuti con uno stampo per biscotti.

 

Vi consiglio di iniziare dal bordo e proseguire ad appoggiare i cuoricini in senso orario, avendo l’accortezza di adagiarli leggermente l’uno sull’altro.

 

 

Cuocio in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

Se come è successo a me avanzate della pasta frolla, potete fare dei biscotti oppure dei divertenti cookie pops, che piaceranno sicuramente ai vostri bambini!

È molto semplice: basta mettere a bagno nell’acqua degli spiedini di legno per 10 minuti (così non bruceranno in cottura), prendere un cuore di frolla e appoggiarci sopra lo spiedino; premere un po’, in modo che entri nella frolla, adagiarci sopra un altro cuore e schiacciare tutto il contorno con i rebbi della forchetta.

 

 

10 minuti in forno a 180° et voilà, il gioco è fatto.

 

Con questa ricetta partecipo al contest di Sale & Pepe “Ricette Romantiche”

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *