Secondi piatti

Bocconcini di pollo al curry

L’altra sera sono arrivata a casa stanca, dopo una giornata piena. La voglia di cucinare era poca, così ho pensato di preparare un piatto semplice, che mi piace molto e preparo spesso: i bocconcini di pollo al curry.

È estremamente facile e veloce da preparare, ma molto gustoso. È un secondo leggero, che io ho accompagnato con degli spinaci passati in padella, arricchiti con cubetti di mozzarella che li ha resi gustosi e filanti. Sta molto bene anche abbinato a del riso basmati cotto semplicemente al vapore.

Io qui vi propongo la ricetta base, ma se vi piace potete arricchirlo con qualche chicco di uva passa e degli anacardi: avrà un gusto ancora più particolare.

 

 

Ingredienti per 2-3 persone:

500 gr di petto di pollo

Mezzo bicchiere di vino bianco

Un cucchiaio di panna da cucina

Un cucchiaio di farina

Un cucchiaio di polvere di curry

Due cucchiai d’olio (uno per il pollo, uno per gli spinaci)

400 gr di spinaci surgelati o freschi già lessati

Una mozzarella a cubetti

Sale e acqua calda q.b.

Procedimento:

metto a cuocere gli spinaci (già lessati o surgelati) in una padella con un cucchiaio d’olio; aggiungo il sale, copro con il coperchio e lascio cuocere per 10 minuti.

Nel frattempo taglio il pollo a cubetti larghi circa 5 centimetri e li trasferisco in una ciotola: li cospargo con la farina e mescolo con le mani in modo che aderisca su tutti i bocconcini.

Metto a scaldare un cucchiaio d’olio in una padella, aggiungo il pollo, lascio rosolare per alcuni minuti e sfumo con il vino bianco.

Continuo la cottura aggiungendo il curry, la panna, il sale e un goccio di acqua.

Lascio cuocere per dieci minuti e aggiungo altra acqua se vedo che la salsa che si è formata tende ad asciugare troppo.

Mentre il pollo cuoce aggiungo la mozzarella agli spinaci e mescolo, in modo che si sciolga per bene.

Servo il pollo ben caldo accompagnato dagli spinaci.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.